Analisi sul portale di trading online eToro

etoro

Negli ultimi anni si sono fatti largo nel mondo degli investimenti numerosi siti di trading online. Tra i più famosi in questo campo c’è sicuramente eToro. Ma questo portale è affidabile o è una truffa? Abbiamo analizzato questo portale e possiamo dire che eToro si piazza tra le migliori aziende al mondo per riguarda il trading online su valute, materie prime e indici, dando anche la possiblità di investire in criptovalute, come Bitcoin, Ethereum e Ripple.

eToro ha iniziato a operare sui mercati finanziari già dal 2010 e al momento della redazione di questo articolo sono ormai più di 4 milioni i clienti che in 140 paesi nel mondo hanno deciso di farti assistere da questa piattaforma. Questi sicuramente sono dati molto importanti che già di per se ci fanno capire di cosa stiamo parlando.

In questa analisi abbiamo approfondito nel dettaglio l’offerta che propone questo portale che alla sue clientela offre investimenti in CFD, ETF, indici, materie prime, criptovalute, cambio valuta, dando agli utenti anche la possibilità di utilizzare gli strumenti tipici del social trading, dunque seguendo e condividendo le strategie finanziarie.

Ovviamente stiamo parlando di soldi e d’ investimenti che vanno regolati secondo leggi e legislazioni. eToro sotto questo aspetto si dimostra leader di responsabilità e professionalità in quanto presente nel registro CySec, elemento fondamentale per poter offrire servizi finanziari su tutto il territorio europeo.

Tutti questi aspetti ci fanno capire che eToro è sicuramente un sito affidabile e nella nostra esamina andremo a vedere quali sono le caratteristiche che mette a disposizione dei suoi clienti.

eToro: La nostra analisi

etoro trading

Diciamo subito che non siamo tutti esperti di borsa e finanza, dunque il mondo del trading potrebbe spaventare l’utente medio che desidera fare degli investimenti ma non sa come muoversi in questo campo. Il punto di forza di questo portale sta nell’offrire ai suoi clienti un social trading divertente e dinamico. In questo modo anche chi è meno esperto può seguire gli utenti più navigati, condividere i risultati e imparare mano a mano a effetuare investimenti in base alle proprie esigenze e capacità.

Imparando da altri utenti più esperti e facendosi consigliare, copiando anche le loro mosse finanziare, è il modo migliore per imparare in maniera rapida essendo competitivi sul mercato in tempi ridotti.

Nella nostra disamina, oltre a concentrarci sugli aspetti puramente tecnici, concentreremo il nostro focus sul livello di sicurezza del portale. Chi si domanda se eToro è affidabile può stare tranquillo, stiamo parlando di un colosso degli investimenti finanziari che offre un servizio di altissimo livello.

Un elemento che ci fa capire la serietà del portale è il fatto che, giorno dopo giorno, gli utenti che si iscrivono continuano ad aumentare nonostante le commissioni che si pagano su questo portale sono più alte di altri suoi competitor. Insomma, la qualità e la sicurezza si paga, ma i dati dimostrano che gli utenti sono ben felici di pagare qual cosina in più in cambio di un servizio di primo ordine.

Se avete voglia, dunque, di avvicinarvi a questo mondo ma non sapete a chi affidarvi eToro può fare sicuramente al caso vostro.

Ci possiamo fidare?

Oggigiorno sono davvero tante le società finanziare online che si offrono in un mercato in continua evoluzione. Molte società sono serie e affidabili mentre altre sono vere e proprie frodi. Per non cadere in trappola e rischiare di scottarsi è fondamentale informarsi e verificare in maniera oculata tutte le credenziali.

Parlando di eToro possiamo caschiamo in piedi.Questa società è registrata presso la CySEC (Cyprus Securities and Exchange Commission), l’autorità di vigilanza finanziaria di Cipro riconosciuta sul territorio dell’Unione Europea, con il numero di licenza 109/10: un ulteriore elemento che sottolinea la credibilità di questa piattaforma di trading. L’autority della CySEC è infatti considerata internazionalmente come uno dei soggetti di regolamentazione del settore del trading online fra i più credibili. La società di riferimento per la proposta dei servizi è la Etoro Ltd, con sede a Limassol, Cipro. Un ulteriore punto di garanzia è rappresentato dalla registrazione della società presso le autorità di controllo dei più importanti garanti UE, fra cui la Consob (numero di registrazione 2830).

Un’ulteriore conferma di serietà e affidabilità la troviamo nell’importante rassegna stampa di cui questo portale è protagonista. Importanti firme come The Telegraph, Financial Times e Bloomberg hanno infatti dedicato spazio al lavoro di questa piattaforma.

Le proposte di eToro

Su questo portale gli investimenti si fanno nei cosiddetti CFD, i contratti per differenza tramite i quali comprare o vendere CFD, ETF, indici, materie prime e valute. Il grande scarto rispetto ai competitor che offrono lo stesso servizio è regolato dalla possibilità non da poco di combinare l’investimento finanziario con la condivisione social.

Sintetizzando ai minimi termini le possibilità operative di eToro ci troviamo di fronte a 4 casi:

  1. Il cliente si limita a osservare le operazioni degli altri investitori, senza lanciarsi in investimenti diretti.
  2. Il cliente decide di seguire soltanto alcuni investitori, venendo notificato su ogni mossa che viene fatta.
  3. Il cliente sceglie di seguire le operazioni di un altro investitore e di impostare automaticamente il proprio conto in modo da copiarne passo dopo passo tutte le operazioni, inserendo dei limiti massimi di investimento.
  4. Il cliente sceglie autonomamente la sua strategia di trading, come su una piattaforma di servizi finanziari online classica.

E’ doveroso ricordare che per seguire l’andamento degli investitori  presenti sul portale è possibile affidarsi a cinque differenti parametri: percentuale di rendimento, livello di rischio, followers, numero di operazioni e informazioni aggiuntive che raccontano con una minibiografia alcune caratteristiche personali del trader individuato.

Altri tipi di investimento con eToro

Come detto per paragrafo sopra su eToro si lavora attraverso investimenti in CFD.

Gli assets sono suddivisi in cinque categorie principali: ETF, azioni, indici, materie prime e valute. Nella parte che si occupa dei titoli vediamo collocati i principali mercati al mondo: Francoforte, Londra, Parigi, New York, Tokyo, Madrid e Milano, con una selezione delle società quotate. Se per esempio prendiamo Milano possiamo notare che le società in lista sono 36, Se ci spostiamo sui Londra saliamo a 100, su New York troviamo addirittura 441 aziende su cui investire in CFD.

Parlando di indici invece sono 12 le possibilità di investimento: Australia, Cina 50, Dow Jones, Ibex 35, Eurostock, CAC 40, DAX, Nikkei, Nasdaq, SP 500, UK 100 e Dollaro Americano.

7 sono le materie primi: oro, argento, gas naturale, rame, platino, palladio e olio.

42 invece le coppie di valute, ovviamente sono presenti le coppie più importanti:dollaro / euro, sterlina / dollaro e sterlina / euro.

Le varianti su cui investire sono svariate. Fra le alternative ad esempio troviamo quella del Copyfund, un sistema attraverso la quale i clienti sono chiamati a scegliere fra due differenti alternative.

Con la Top Trader CopyFund si sceglierò di seguire gli investitori con perfomance più stabili e vincenti della piattaforma. Scegliendo invece l’opzione Market CopyFund si andrà a sviluppare una strategia comune di investimento su CFD ed ETF sulla base dell’andamento di mercato proposto da alcuni indicatori tecnici.

Qualunque sia la nostra scelta l’obiettivo comune è minimizzare i rischi diversificando il più possibile gli investimenti.

Interessante e stimolante la possibilità di diventare Popular Investor, il modo da seguire  una serie di step specifici ed essere premiati grazie alla condivisione delle proprie strategie di investimento e all’aiuto fornito agli altri utenti nel creare i loro piani operativi di investimenti in CFD.

Le cripto valute con eToro

Negli ultimi mesi si è fatto un gran parlare, visto l’impennata del suo valore delle cripto valute. Queste non sono altro che monete virtuali utilizzate come mezzo di scambio per proteggere le transazioni finanziarie. Con eToro è possibile investire in diverse cripto valute: Bitcoin, Ethereum, Zcash e in generale in tutte criptovalute più note disponibili sul mercato.

Le cripto valute sono una specie di alternativa alle valute a cui siamo tutti abituati e prevedono un controllo decentralizzato, del tutto differente, ad esempio, ad Euro e Dollaro, che si appoggiano a sistemi di banche centrali.

Il Bit Coin, presente su eToro, resta la cripto valuta più conosciuta e più usata nel mondo dal momento in cui è nata, nel 2009.

Gestione degli Account

eToro offre delle promozioni molto interessanti per i suoi utenti. Tra quelle che spiccano maggiormente vi è quella prevista per i Popular Investor. Il sistema è strutturato su quattro livelli progressivi che partono da una riduzione dello spread e possono arrivare a garantire, pagamenti commisurati al valore di mercato degli investimenti.

Tradotto in pratica parliamo di 1000 dollari, più una commissione di gestione del 2% e una riduzione dello spread pari al 100%. Le categorie intermedie prevedono che siano almeno 50 gli utenti che copiano gli investimenti del popular investor, un numero che permette di ricevere un pagamento mensile di 500 dollari, oltre a una riduzione dello spread del 30%. Il terzo livello, con 250 followers, prevede in cambio un pagamento mensile di 1.000 e una riduzione dello spread del 50%.

Le agevolazioni che eToro offre nei momenti di volatilità del mercato variano dal 25% per i conti il cui versamento iniziale è compreso tra i 500 e i 1.999 fino al 50% per chi versa un minimo di 50.000 dollari.

Se facciamo conoscere e invitiamo un amico ad iscriversi al portale inoltre eToro ci premia con 100 dollari di crediti ogni volta il nuovo utente versa almeno 500 dollari, mentre il nuovo investitore riceve 200 dollari al momento dell’iscrizione.

Quali sistemi di pagamento sono accettati su eToro

Purtroppo molte persone fanno l’errore di sottovalutare il metodo di pagamento al momento di scegliere il proprio promotore finanziario. Riteniamo invece che questo sia un aspetto fondamentale da valutare attentamente.

pagamento etoro

eToro propone svariati metodi di pagamento, Visa, Mastercard, Diner’s Club, Giropay, Paypal, Skrill, Neteller, WebMoney, Wirecard e Yandex, con valuta convertita automaticamente da dollari a euro secondo i tassi correnti.

I tempi tecnici per trasferimento di denaro variano da 1 a 8 giorni.

Le commissioni sui ritiri sono le seguenti:

  • 5 dollari per prelievi che vanno da 20 a 200 dollari
  • 10 dollari per prelievi che vanno da 200 a 500 dollari
  • 25 dollari per prelievi superiori a 500 dollari.

eToro: sicurezza e regolamento

Quando si parla di servizi finanziari è importantissimo rispettare tutte le regole e le normative vigenti in Italia e nell’unione Europea e siamo soddisfatti nel vedere che eToro rispetta tutte le normative essendo in possesso della licenza ufficiale rilasciata nel 2010 dalla CySEC di Cipro e riconosciuta, da tutti i paesi UE.

Questa società è registrata presso tutte le autorità nazionali di regolamentazione in Europa, fra cui: CNMV (Spagna), FMA (Austria), FSMA (Belgio), AMF (Francia), BAFIN (Germania), FCA (UK), FI (Svezia), Finanstilsynet (Norvegia), Consob (Italia).

Assistenza

In un portale dove girano soldi l’assistenza clienti deve assolutamente essere efficiente. Molte persone si avvicinano per la prima volta a questo modo di investire e spesso è importante avere qualcuno pronto a darci tutte le delucidazioni che ci servono in tempi ragionevoli. eToro mette a disposizione dei propri clienti un’assistenza seria e professionale. Questo sicuramente è un grande vantaggio che permette agli investitori di non trovare brutte sorprese.

L’area dedicate alle domande frequenti è molto completa, per chi invece non riuscesse a trovare la risposta al problema che sta cercando può contattare direttamente il portale utilizzando una delle tre mail a disposizione: [email protected] per le relazioni con la stampa, [email protected] per le domande generiche e [email protected] per le proposte di collaborazione.

Interfaccia web

Un portale di taratura mondiale come eToro non poteva che avere un’ottima interfaccia grafica, con un design grafico semplice ma intuitivo che permette con un colpo d’occhio di avere tutto sotto controllo. Una cosa che abbiamo trovato molto utili sono i vari video illustrativi che permettono di avere ogni investimento sotto controllo in tempo reale. La piacevolezza della scelta dei colori della grafica crea armoniosità e permette di rimanere collegati a tenere sotto controllo i propri investimenti anche molte ore senza affaticarsi.

App mobile

Il mondo della finanza è un mondo veloce e versatile che non aspetta nessuno è dunque indispensabile e fondamentale evere tutto a portata di mano in qualsiasi momento. Per questo motivo eToro ha sviluppato un app mobile di primissimo livello che consente a ogni investitore di muoversi sul mercato  in tempo reale da qualsiasi posto si trovi utilizzando semplicemente il proprio smartphone. L’applicazione è compatibile con tutti gli smartphone sul mercato ed è disponibile sia per sistema operativo android che IOS. Non abbiamo notato grandi differenze tra l’app e la versione desktop.

Conclusione

Alla fine di questa disamina non possiamo che tranquillizzare i lettori dicendo che eToro non è una truffa, bensì è uno dei più grandi e importanti portali dedicati al trading online e ai mercati finanziari. La società è seria e trasparente registrata alla Consob, con licenza CySEC e parte del fondo di compensazione che tutela tutti gli utenti della piattaforma.

La versatilità della sua app, l’ottimo servizio clienti e l’interfaccia web chiara e semplice fanno di eToro uno dei punti di riferimento per gli utenti che voglio fare degli investimenti utilizzando piattaforme online.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *